ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE UGO MURSIA

LICEO SCIENTIFICO-IPSEOA-LICEO SCIENZE UMANE

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Progetti internazionali COMENIUS e ERASMU+ PROGETTI EUROPEI 2012-13 IN ISTITUTO

PROGETTI EUROPEI 2012-13 IN ISTITUTO

Con riferimento all’attività svolta nell’a.s. 2011/2012 in qualità di referente dei progetti europei si rende noto quanto segue:

Per l’a.s. 2012/2013 è stata individuata per il terzo anno consecutivo un assistente di Lingua francese. Quest'anno è Selenia Scala che ci è stata assegnata direttamente dal MIUR.

PROGETTI EUROPEI

Comenius Formazione in servizio:

Quest'attività permette a tutto il personale impegnato nell'istruzione scolastica di partecipare ad attività di formazione in un paese europeo per un periodo che può durare fino a 6 settimane.

I partecipanti ad attività di formazione in servizio hanno l'opportunità di:
- migliorare le proprie competenze d’insegnamento
- ampliare le loro conoscenze 
- raggiungere una più ampia consapevolezza dell’istruzione scolastica in ambito europeo.

Tipologie di formazione prevista

L’attività di formazione deve rientrare in una delle modalità elencate:

  • Corso strutturato, della durata di almeno 5 giorni lavorativi.
    Il corso deve avere dimensione europea per quanto riguarda la materia di studio, il profilo dei formatori e dei partecipanti
  • Job shadowing in una scuola o in un' organizzazione che si occupa di istruzione scolastica (es. ONG, autorità pubblica)
  • Conferenza o Seminario di studio organizzato da una Rete Comenius, Progetti Multilaterali Comenius, Agenzia Nazionale o associazioni europee attive nel campo dell’istruzione scolastica,  là dove attività di questo genere siano utili a raggiungere gli obiettivi del Programma settoriale Comenius

e può riguardare i seguenti aspetti:

•    Competenze pratiche d’insegnamento, tecniche e metodologie 
•    Contenuti e modalità d'insegnamento nel campo dell’istruzione scolastica 
•    Gestione dell’istruzione scolastica 
•    Sistemi e politiche dell’istruzione scolastica

Per gli insegnanti di lingua straniera

La formazione si svolge in un Paese dove la lingua stessa è parlata e insegnata e 
dovrebbe offrire agli insegnanti metodologie d'insegnamento/apprendimento.

Solo in casi specifici sono eleggibili attività di formazione “puramente linguistica”, ovvero:

    • formazione in lingue meno diffuse e meno insegnate;
    • insegnanti di discipline non linguistiche che insegnino la propria disciplina in una lingua straniera;
    • insegnanti in corso di riqualificazione come insegnanti di lingua straniera;
    • personale scolastico che partecipa attivamente ad un Partenariato Comenius e che richiede una formazione in una delle lingue del partenariato;
    • insegnanti di scuola dell'infanzia o primaria che insegnano o insegneranno una lingua straniera.
    • Mentori di alunni in mobilità individuale Comenius e insegnanti di contatto che richiedono una formazione in una lingua necessaria per l'attuazione della mobilità dell'alunno

ULTERIORI INFORMAZIONI POSSONO ESSERE RITROVATE AL SEGUENTE LINK:

 

NEL NOSTRO ISTITUTO

4 docenti hanno ottenuto la formazione in servizio per il periodo estivo

4 docenti hanno ottenuto la formazione in servizio per il periodo autunnale

Comenius partenariati multilaterali:

I partenariati scolastici possono essere incentrati sulla partecipazione attiva degli alunni, sull'apprendimento delle lingue oppure sulle questioni attinenti alla gestione scolastica e ai metodi pedagogici e coinvolgere principalmente insegnanti e personale amministrativo della scuola: differenza nel target del progetto ma senza distinzioni formali al momento della candidatura.

PARTENARIATI MULTILATERALI E BILATERALI

L'unica differenza formale è data dalla distinzione tra partenariati multilaterali, nei quali è prevista la partecipazione di almeno tre paesi diversi, o bilaterali, che coinvolgono solo due paesi, tra i quali è messo in atto lo scambio di classi, e sono incentrati sull'apprendimento delle lingue.

In sintesi:
partenariati multilaterali coinvolgono almeno 3 scuole di tre diversi paesi partecipanti e possono essere:
- Focalizzati sulla partecipazione degli alunni
- Focalizzati sulla gestione e sui metodi pedagogici
partenariati bilaterali coinvolgono 2 scuole di due diversi paesi 
- Sono incentrati sull' apprendimento delle lingue e prevedono uno scambio di classe di minimo 10 giorni tra almeno 10 alunni di almeno 12 anni di età.

Anche i partenariati scolastici multilaterali possono prevedere visite degli allievi alle scuole partner, durante le quali gli studenti trascorreranno un periodo all’estero, parteciperanno alle attività in classe e avranno l’opportunità di esercitare la lingua del partner.

 

NEL NOSTRO ISTITUTO

Progetto: “Different but Equal in Europe” paese coordiantore Romania, paesi partner Turchia, Portogllo, Francia, Lituania, Italia (il nostro Istituto), Grecia.

http://diffequal.blogspot.gr/

Comenius Assitentato:

Assistentato

L’assistentato Comenius permette ai futuri insegnanti di qualsiasi disciplina di trascorrere un periodo che va dalle 13 alle 45 settimane presso una scuola ospitante di un altro Paese tra quelli che partecipano al Programma LLP per assistere i docenti durante le ore di lezione, sostenere i progetti scolastici ed insegnare la propria lingua e cultura madre.

Obiettivi

Partecipare a un assistentato Comenius permette di acquisire conoscenze e competenze utili per la futura carriera di insegnante. 
L’assistente ha modo di ampliare la propria conoscenza di altri paesi europei e dei loro sistemi educativi, di migliorare le proprie competenze didattiche e conoscere altre lingue e culture sul campo. 

Per gli istituti ospitanti la presenza dell’assistente permette di migliorare la capacità di comprensione ed espressione degli alunni in una lingua straniera arricchendo l’offerta di lingue insegnate nella scuola. Gli assistenti introducono o consolidano la dimensione europea nell’istituto e nella comunità ospitante e sensibilizzano gli allievi rispetto a un’altra cultura europea. 
L’Assistentato Comenius permette di rendere più vivaci le lezioni in classe, sviluppare attività extrascolastiche e progetti europei (come i partenariati scolastici Comenius o eTwinning).

L’istituto ospitante ha il compito di nominare un insegnante qualificato come supervisore dell’assistente, che controlli la sua integrazione nel nuovo ambiente e che ne monitori i progressi agendo da persona di contatto durante tutto il periodo di assistentato.

Attività

Gli assistenti non sono considerati insegnanti a tutti gli effetti, per questo il loro compito è di assistere durante le lezioni e le altre attività didattiche (si raccomanda un massimo di 12-16 ore / attività didattiche settimanali).

Fra le varie attività che un assistente può svolgere ricordiamo le principali:

  • Assistere durante le ore di lezione e contribuire alle varie attività didattiche
  • Insegnare la propria lingua madre e fornire informazioni sul proprio paese d’origine
  • Insegnare la lingua o le lingue straniere conosciute
  • Insegnare la disciplina oggetto dei propri studi
  • Sviluppare e realizzare altri progetti comunitari (gemellaggi elettronici eTwinning, partenariati scolastici Comenius, partenariati Comenius Regio).
  • Fornire sostegno ad alunni con particolari esigenze educative o bisognosi di un sostegno particolare
  • Introdurre e rafforzare la dimensione europea nell'istituto ospitante

NEL NOSTRO ISTITUITO

Dal mese di Gennaio a Giugno sarà presente nel nostro Istituto un assistente Comenius proveniente dalla Polonia e specializzando nell’insegnamento della lingua Inglese.

 

Per informazioni o chiarimenti rivoglersi ai seguenti docenti:

Per l'assistente di Lingua Francese: Prof. Gaetano Scurria

Comenius Formazione in servizio: Prof. Gaetano Scurria

Comenius Assistentato: Prof.ssa Laura Guercio

Comenius Parteniaraito multilaterale : Proff. Scurria/Guercio

Link utili:

http://www.programmallp.it/llp_home.php?id_cnt=1

http://www.programmallp.it/index.php?id_cnt=18

http://www.programmallp.it/index.php?id_cnt=19

 

logotr

ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE 
"UGO MURSIA"
Sede principale: Via Trattati di Roma n.6 - 90044 CARINI
Succursale: plesso "Falcone" - 90044 CARINI
Sede staccata: Piazza Matrice - 90040 CAPACI
 
Codice meccanografico generale: PAIS004009
- Liceo Scientifico: PAPS00401Q
- Liceo Scienze Umane: PAPM00401R
- IPSEOA diurno: PARH00402E
- IPSEOA CPIA serale: PARH00450T